Riempitrici a pistone per un riempimento volumetrico accurato

Riempitrici a pistone per un riempimento volumetrico accurato

Le riempitrici a pistone possono essere prodotte come apparecchiature da tavolo, semiautomatiche o completamente automatiche. Queste macchine, sebbene ideali per prodotti spessi o viscosi, sono abbastanza versatili da gestire un'ampia gamma di prodotti. Di seguito diamo uno sguardo più da vicino esattamente come la riempitrice a pistone ottiene il suo riempimento accurato.
 
In generale, la riempitrice a pistone utilizza una valvola a tre vie per spostare il prodotto da un rifornimento sfuso o da una tramoggia in contenitori in attesa. Quando il pistone si ritira dal suo cilindro, il prodotto fluisce nel cilindro dal punto di alimentazione. Una volta che il pistone raggiunge il punto di rientro desiderato, la valvola a tre vie cambierà posizione, interrompendo l'alimentazione al cilindro. Allo stesso tempo, la valvola consentirà ora al prodotto di fluire dalla bombola nei contenitori. Quando il pistone ritorna al cilindro, il prodotto viene spinto fuori nelle bottiglie o in altri contenitori. Poiché il volume nel cilindro non cambierà da ciclo a ciclo (o da corsa a corsa), il riempitore a pistone è in grado di fornire un riempimento volumetrico accurato con ogni ciclo.  
 
Naturalmente, questo non significa che è possibile ottenere un solo volume con un dato riempitivo a pistone. La corsa del pistone può essere modificata dall'operatore della macchina. Una volta impostata la corsa, la macchina continuerà a quel volume fino a quando non verrà modificata dall'operatore. Ciò consente non solo un riempimento accurato, ma anche la macchina per gestire una gamma di dimensioni di contenitori.
 
Le riempitrici a stantuffo da tavolo sono ideali per le aziende con esigenze di produzione minori. Queste macchine includono tipicamente un semplice volantino per regolare la corsa del pistone (o il volume) e una facile regolazione della velocità e funzionamento a pedale, il che significa che l'operatore preme semplicemente un pedale per iniziare ogni ciclo. Le riempitrici a pistone semiautomatiche e automatiche possono essere prodotte su un telaio completamente portatile. Le macchine semiautomatiche richiedono normalmente l'interazione dell'operatore simile al modello da tavolo, compreso il posizionamento delle bottiglie e l'attivazione del ciclo di riempimento. La riempitrice automatica utilizzerà un trasportatore elettrico e un sistema di indicizzazione per spostare bottiglie o altri contenitori dentro e fuori l'area di riempimento e utilizzerà un PLC con funzionamento touchscreen per impostare i parametri per ogni ciclo di produzione.  
 
Le riempitrici a pistone sono versatili non solo perché possono gestire prodotti sia spessi che sottili, ma anche perché possono essere modificate per funzionare con altri problemi di riempimento comuni. È possibile aggiungere diversi ugelli a una riempitrice a pistone per controllare i prodotti schiumogeni, oppure gli ugelli possono persino immergersi nelle bottiglie per completare il riempimento. La riempitrice a pistone è anche una macchina ideale per marmellate e gelatine di frutta, salse con pezzi di verdura e altri prodotti con particolato. Naturalmente, la valvola a tre vie e gli ugelli per i prodotti con particolato dovrebbero essere abbinati al pistone per consentire al particolato di muoversi chiaramente attraverso l'intero percorso del prodotto.
 
Per ulteriori informazioni su queste riempitrici liquide, passare alla nostra pagina di riempimento a pistone o contattare uno specialista di imballaggi all'indirizzo NPACK oggi.   

Leggi Anche