Guida per principianti: acquisto di una tappatrice

Ora che abbiamo risposto ad alcune domande da porre quando si cerca una macchina riempitrice, prendiamoci un secondo per considerare cosa cercare quando arriva il momento di aggiungere una tappatrice al processo di confezionamento. Sebbene la velocità possa essere un fattore motivante per l'aggiunta di una tappatrice per bottiglie a una linea, molte volte verranno utilizzati macchinari semiautomatici non per la velocità, ma per la consistenza e l'affidabilità della chiusura o della sigillatura. Per coloro che hanno poca o nessuna conoscenza delle diverse macchine, ecco alcuni elementi a cui prestare attenzione quando si confrontano le attrezzature.

1. Quali tipi di chiusure può gestire la macchina?

La maggior parte delle tappatrici sono realizzate per gestire un unico tipo di chiusura. Ad esempio, tappatori a mandrino e mandrino per chiusure a vite, tappatori ROPP per tappi roll on pilfer proof, tappatori a scatto per tappi a scatto. La prima e più ovvia domanda quando si cerca una tappatrice è: hai una macchina in grado di gestire la mia chiusura? Alcuni confezionatori possono utilizzare più di un tipo di chiusura o più varianti dello stesso tipo di chiusura. I tappi a vite possono essere semplici tappi piatti, flip-top, spruzzatori a pistola, pompe e altro ancora. Quindi, per garantire che la macchina gestisca tutte le chiusure utilizzate in un progetto di imballaggio, di solito è meglio ottenere campioni di tutti i tappi al produttore del macchinario. Le tappatrici personalizzate, come un mandrino e una tappatrice a scatto, possono anche gestire più di un tipo di chiusura, ma tieni presente quando selezioni i componenti della tua tappatrice che l'utilizzo di più di un tipo può aumentare i costi, nonché l'impostazione e il cambio formato tempo durante la produzione.

2. Come funziona la macchina?

Le tappatrici per bottiglie possono variare da semplici apparecchiature portatili a tappatrici continue completamente automatizzate. Capire come viene azionata la macchina aiuterà a pianificare non solo la manodopera necessaria per eseguire la produzione, ma anche il tempo necessario per completare la sigillatura del numero necessario di bottiglie o contenitori. Le macchine automatiche di solito richiedono solo che un operatore fornisca di tanto in tanto chiusure alla rinfusa tenendo d'occhio la macchina o l'intera linea di confezionamento, a seconda della linea stessa. Tuttavia, le macchine semiautomatiche possono richiedere diversi livelli di interazione dell'operatore. Alcune macchine possono richiedere agli operatori di posizionare il tappo, eseguire il processo di tappatura e quindi rimuovere il contenitore sigillato per spostarlo alla fase di confezionamento successiva. Altre macchine possono semplicemente richiedere il posizionamento del tappo e l'impostazione della bottiglia su un trasportatore, con molte variazioni su queste due procedure intermedie. Poni domande per capire esattamente cosa sarà necessario al tuo operatore o ai tuoi operatori.

3. Che tipo di velocità si possono ottenere con la macchina?

Quando viene posta questa domanda riguardante l'attrezzatura semiautomatica la risposta può essere alquanto vaga, semplicemente perché la velocità di molte macchine semiautomatiche dipende dalla velocità dell'operatore della macchina. Tuttavia, la comprensione del funzionamento della macchina dovrebbe consentire una stima della velocità. Per le macchine automatiche che funzionano in modo continuo o tappano gruppi di bottiglie, l'imballatore dovrebbe semplicemente comprendere la capacità della macchina per garantire che soddisfi le richieste e le stime di produzione sia attuali che future. Come le macchine riempitrici, la velocità di un tappatore verrà normalmente misurata in bottiglie o contenitori al minuto, consentendo una stima approssimativa della produzione massima in una data giornata lavorativa.

4. Sono possibili aggiornamenti?

Con i tappatori semiautomatici per bottiglie, i confezionatori raggiungeranno probabilmente un limite se la domanda di un prodotto continuerà a crescere. Naturalmente, è possibile aggiungere ulteriori macchine semiautomatiche e alcuni confezionatori stanno semplicemente preparando prodotti locali o regionali. Ma altre apparecchiature semiautomatiche possono essere prodotte sullo stesso telaio delle macchine automatiche, consentendo aggiornamenti significativi in ​​futuro, inclusa l'aggiunta di un sistema di consegna dei tappi e di un pannello di controllo per automatizzare il processo quando sarà il momento. Comprendi i tuoi obiettivi attuali e futuri per decidere quale macchina può soddisfare al meglio le esigenze attuali senza che l'attrezzatura diventi prematuramente obsoleta.

Per vedere alcune delle diverse tappatrici offerte da NPACK, visita la sezione di tappatura e sigillatura del nostro sito Web oppure prendi il telefono e parla oggi con uno dei nostri specialisti di confezionamento.

Leggi Anche